News

3

9

1

Emozioni quotidiane per il team Groupama-FDJ, che tappa dopo tappa sta conquistando ottimi risultati alla 106^ edizione del Tour de France.

Nelle ultime due giornate, la nona e l’ottava, Thibaut Pinot, supportato dai compagni di squadra, ha guadagnato la terza posizione nella classifica generale, dietro ad Alaphilippe e l’italiano Ciccone e nell’ottava tappa termina secondo dietro a Thomas De Gendt, dopo un incredibile finale.

David Gaudu, nella classifica per la Maglia Bianca, come miglior giovane, conclude in un’ottima quinta posizione e si porta al quarto posto nella classifica generale.

La decima tappa, quella di oggi, da Saint-Flour a Albi, prevede quattro salite e un percorso complessivamente pianeggiante, per un totale di 217,5 km, che la rende adatta agli attaccanti del Tour, prima di partire alla volta dei Pirenei: si prevede e si attende quindi la volata finale.

2

1

9

1

Avrà inizio domani, sabato 6 luglio la 106^ edizione del Tour de France, che si preannuncia spettacolare. Ventidue team partiranno da Bruxelles in onore di Eddy Merckx, a cinquant’anni dalla sua prima vittoria, e concluderanno la corsa il 28 luglio.

Il team Groupama-FDJ parteciperà con i suoi atleti William Bonnet, David Gaudu, Stefan Küng, Matthieu Ladagnous, Rudy Molard, Thibaut Pinot, Sebastien Reichenbach, Anthony Roux. Ed è proprio Groupama-FDJ la prima squadra a presentarsi al quartier generale della gara per la conferenza stampa tenutasi mercoledì.

“Ascoltando alcuni commenti la scorsa settimana”, dice il leader Thibaut Pinot, “sembra che il Tour quest’anno sarà più facile [in assenza di Chris Froome e Tom Dumoulin] ma alcuni piloti forti che non c’erano l’anno scorso saranno invece presenti. La realtà è che sarà uno dei Tour di più alto livello a cui ho mai partecipato. Per quanto mi riguarda, è passato molto [...]

2

1

Martino Fruet vince l’EWS di Canazei, Val di Fassa

Debutto della Val di Fassa nel circuito internazionale Enduro Word Series 2019 lo scorso weekend. Nella valle ladina i migliori 400 rider del mondo hanno gareggiato su cinque prove speciali cronometrate, tra Belvedere di Canazei, Pordoi, Ciampac e Col Rodella.

Martino Fruet, del team Lapierre Trentino, in sella alla sua Spicy ha conquistato tutte le speciali, imponendosi su atleti che hanno fatto la storia della MTB, come Cedric Ravanel, Karim Amour, Bruno Zanchi e vincendo nella categoria Master 40+.

Releven e il suo staff erano presenti con lo stand Lapierre nell’area espositiva dell’evento, immersi nella bellissima cornice delle Dolomiti.

Di seguito alcuni scatti del weekend

2

4 3

“Pedalare (e bere vino) in Borgogna”

RASSEGNA STAMPA di LAPIERRE

1

“Lapierre è un’azienda nata nel 1946 da Gaston Lapierre e guidata in seguito dai suoi figli e nipoti. Tutto in Borgogna, dall’architettura al paesaggio fino ad arrivare alle persone e ai luoghi o all’arredamento delle stanze offre la sensazione di essere lì da tanto tempo”.

Sul numero 5 della rivista alvento, quello di giugno, presente in questi giorni edicola, è uscito un lungo e approfondito articolo su Lapierre, corredato da bellissime foto.

Pedalare (e bere vino) in Borgogna è una storia. È il racconto dei giornalisti del magazine sulla loro visita all’azienda francese. Si parla dello stabilimento, dell’area di produzione, dello showroom ma anche della Social Ride, la pedalata serale dove “si chiacchiera, si ride e si scherza. Dirigenti, impiegati e operai di Lapierre pedalano insieme“.

Di seguito trovate alcuni scatti e la copertina della rivista.

2

“Gli uffici di Lapierre [...]

6

Campionato Italiano DH 2019 Sestola (MO) – Finali

3

Ottimi risultati per gli atleti Lapierre nel Campionato Italiano Downhill 2019, del circuito nazionale Gravitalia, che si è corso lo scorso weekend a Sestola. Alberto Filisetti ha conquistato il titolo di campione italiano nella categoria Elite Master e Carola Favoino si è aggiudicata il secondo gradino del podio nella categoria Juniores Femminile.

4

ENDURO Monti Savonesi

 

 

Groupama-FDJ: La ROUTE d’OCCITANIE

6Trionfa in volata nella quarta e ultima tappa della Route d’Occitanie, Arnaud Démare, del team Groupama – FDJ. Già vincitore della seconda tappa con uno sprint vincente, non ha tradito le aspettative come velocista più forte della celebre corsa francese.

1

1Nelle prossime settimane il team Releven e i suoi atleti parteciperanno a numerose iniziative e gare, compresi i Lapierre Dealer Days e le più importanti fiere di settore.
Di seguito trovate il calendario eventi e le news degli ultimi giorni.

2

IL CALENDARIO

Enduro Word Series (EWS): 29 e 30 giugno a Canazei (TN) Lapierre Dealer Days – Presentazione gamma 2020: 28 e 29 luglio a Bologna Campionato Italiano Enduro: 3 e 4 agosto a La Thuile (AO) EUROBIKE Show: dal 4 al 7 settembre a Friedrichshafen (Germania) Italian Bike Festival: dal 13 al 15 settembre a Rimini E-Enduro International Series: 14 e 15 settembre a Rimini E-Enduro: 21 e 22 settembre a Varazze (SV) Trofeo delle Nazioni (EWS): 28 e 29 settembre a Finale Ligure (SV) E-Enduro International Series: 5 e 6 ottobre a Loano (SV) Italian Bike Test: 12 e 13 ottobre a Formello (RM) Italian Bike Test: 26 e 27 ottobre a Castel del Monte (BT)

 

 

1

Mese di test e di gare per il brand francese Lapierre che sta raccogliendo ottime recensioni sia sul fronte road che sull’off road da parte dei giornalisti italiani sia delle riviste cartacee che dei siti web.

Sul numero di giugno di MTB Magazine, che si può trovare in edicola, è uscito il test della Lapierre Xr929 Ultimate di Federico Malpezzi e, on line, su 4bicycle la prova della Xelius SL Disc realizzata in occasione della Granfondo del Mont Ventoux di Alberto Fossati.
1“Frizzante e permissiva, la nuova biammortizzata francese è ancora più adatta alle discese, con una reattività notevole per scattare tra le curve. Facile da spostare e con un esclusivo perno sui foderi bassi che svincola la frenata dall’azione di compressione, in salita però non molla un centimetro. Il peso? Di poco superiore ai 10 chilogrammi.”

2“La Lapierre Xelius SL Disc non è un progetto [...]

6

1I successi di Lapierre

Weekend ricco di emozioni per Lapierre e i suoi atleti. Dopo il secondo posto al Campionato Xce della scorsa settimana, Anna Oberparleiter torna alla vittoria e conquista il podio alla Mesa Bike che si è tenuta ieri a Rivoli Veronese, con il team Lapierre-Trentino nella categoria Elite Donne. Martino Fruet, Elite Uomini, sale ancora una volta sul gradino più alto del podio.

2 3 4 5

 

 

 

 

 

 

Alla Superenduro di Lerici Davide Carissimi è vincitore assoluto nella categoria amatori. Con ben 350 concorrenti iscritti da 8 nazioni Lerici ha entusiasmato e offerto un grande spettacolo in questo terzo e penultimo round della stagione. Il percorso gara, curato dall’organizzazione locale ASD Caprione Outdoor Lerici Bike, si è snodato [...]

Giro d’Italia 102

Team GROUPAMA - FDJ
1

1

Groupama-FDJ – GIRO102 
11/05 – 02/06/2019

I momenti più emozionanti

È terminata domenica 2 giugno, a Verona con una crono conclusiva, la 102^ edizione del Giro d’Italia. Dopo aver attraversato nelle ultime tappe il Nord Italia, con un percorso impegnativo dal punto di vista altimetrico, da Courmayeur a San Martino di Castrozza, passando da Como, Ponte di Legno e Feltre, per citare alcune delle ultime località coinvolte, il giro finisce con un bel 5° posto di Tobias Ludvigsson. Chad Haga vince la tappa e Richard Carapaz il Giro. Per il suo primo Giro d’Italia, il giovanissimo Valentin Madouas termina 13° della classifica generale e al 4° posto per la Maglia Bianca. Arnaud Démare ha mantenuto per sette tappe la Maglia Ciclamino e termina in seconda posizione nella classifica corrispondente.

Nella photogallery i momenti più emozionanti del Giro102 per il team Groupama-FDJ che ha realizzato il grande traguardo di [...]

E-ZESTY Am LTD Ultimate:

il TEST di BiciLive.it
2

“La Lapierre Ezesty non va paragonata a una ebike proprio perché non lo è. Si tratta di un nuovo concetto, una ibrida, un nuovo modo di vedere la pedalata assistita che niente ha a che fare con le eMTB dai classici motori centrali. Lapierre infatti la propone come una vera All Mountain con un “piccolo plus di potenza” che farà la differenza, citando una frase del sito ufficiale. Ed è così che va usata.”

Ecco il test completo: Test Lapierre Ezesty, la prima eMTB da all mountain “ibrida” con motore Fazua

Foto e credits: bicilive.it, Claudio RiottiAlberto Bornati.

2

8 7 4 356

 

 

 

 

[...]

Back to top

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.